Ecco un modo 100% gratuito per accumulare il numero di punti necessari per un viaggio da sogno

Oggi voglio condividere con voi un modo che consente di viaggiare in Business Class gratis (a volte addirittura in First Class) in un volo intercontinentale a vostra scelta, senza spendere un’euro. Non vi piace la Business Class? Potete utilizzare questo metodo anche per soggiornare 5 giorni su una palafitta alle Maldive gratis (in questo caso però, dovrete pagarvi voi il volo).

Tutto si basa sul programma “nuovi clienti” di American Express, che regala punti convertibili in voli o soggiorni ad ogni nuova apertura. Forse non tutti sanno che American Express adesso offre alcune delle carte di credito in maniera completamente gratuita, ed è proprio sfruttando una speciale combinazione, disponibile fino al 1 gennaio, che riusciremo ad accumulare i punti necessari per un viaggio in Business Class o per 5 notti da sogno in un resort 5 selle sul mare senza spendere un centesimo.

Come prima cosa vi racconto come si fa, poi vi spiego perchè questo “regalo” esiste e su cosa si basa, ed infine vi racconto il mio viaggio personale di 5 notti in una palafitta di un resort 5* alle Maldive.

Prerequisiti

Per essere estremamente trasparente come sempre con voi, comincerò questo articolo con dei prerequisiti, ovvero delle condizioni da rispettare per poter avere un viaggio completamente pagato da Amex. Se non rispettate anche solo uno di questi punti, purtroppo non sarà possibile volare in Business Class gratis. Il lato positivo però, è che sono requisiti molto semplici!

  1. Essere maggiorenni, residenti in Italia, e avere un conto corrente provvisto di IBAN.
  2. Non essere stati titolari di una Carta American Express negli ultimi 12 mesi.
    • In pratica è come se Amex dicesse: “Io ti regalo tanti punti di benvenuto, quindi tu puoi comprarti parecchie cose, a patto di farlo al massimo una volta ogni 12 mesi”
  3. Per ricevere i punti bonus di cui parlerò in questo articolo, è necessario aprire la carta American Express tramite il link “Presenta un Amico” che trovate qui (la carta può anche essere gratuita, e comunque potete chiuderla quando volete, anche il giorno dopo).
    • Aprire la carta con il Codice Amico Amex” è un bel vantaggio. Vi da infatti un bonus di benvenuto che altrimenti non avrebbe. Senza codice amico, infatti, non avrete un numero di punti sufficenti per viaggi e voli gratis.

Come funziona e cosa devo fare per non pagare nulla?

Ora ti spiegherò bene come funziona. American Express, per attirare le persone a fare le sue carte, regala dei punti chiamati Membership Rewards, tramite dei link d’invito. Questi punti, possono essere convertiti in voli in Business Class (e First) o in notti gratis in resort di lusso. Quindi, una volta scelto qual è il tuo obbiettivo (volo, soggiorno o entrambi), tutto si riduce a come accumulare il numero di punti sufficenti.

Normalmente, i punti si accumulerebbero facendo delle spese (più spendi, più ti danno punti). Ma noi vogliamo spendere il meno possibile, accumulando però più punti possibile. Ecco che ci viene d’aiuto il link “Presenta un Amico”, che fornisce subito e senza spendere, dei punti “di benvenuto” che non avreste se faceste la carta senza nessun invito. Se riusciamo ad avere sufficenti punti di benvenuto, il gioco è fatto!

Se non avete una persona molto stretta che possa invitarvi, io posso fornirvi il codice per avere il massimo dei punti bonus in 5 minuti. Come in tutte le iniziative “presenta un amico” il beneficio è reciproco e quindi riceverò anche io dei punti premio, ma in compenso io posso darvi supporto nel non sbagliare niente, fino ad arrivare al vostro obiettivo. Se vorrete infatti, resteremo in contatto, così che posso darvi dei consigli su come non perdere nemmeno un punto.

Come posso richiedere i punti per la Business Class gratis?

Vediamo di capire quanti punti “ci servono” per arrivare al nostro obiettivo. Chiaramente il numero di punti necessari per volare dall’Italia al Messico o agli Stati Uniti è minore rispetto a quello richiesto per fare un volo che raggiunga l’Australia. Così come, allo stesso modo, viaggiare in Business è molto più economico (in termini di punti) di viaggiare in First Class. Quindi bisognerà scegliere un obiettivo raggiungibile.

Ecco qui qualche numero, per farci un’idea:

  • New York in Economy Class con Air France/KLM: sono necessari 11.250 punti FB.
  • Sempre con Air France/KLM in Economy Class potete andare a Miami, Houston e Washington usando meno di 20.000 punti FB. La rotta più cara, Los Angeles, costa 20.250 FB.
  • Parliamo di BUSINESS CLASS: Raggiungere i Caraibi in Business costa meno di 35.000 punti, mentre volare in Business a Papetee vi costerà meno di 45.000 punti FB. Siamo a circa il doppio di un viaggio in economy, ma non spaventatevi, poi vedremo quanto è facile
  • La vera VIP Experience: New York in First Class sull’Airbus A380 costa solo 60.000 punti, volare a Dubai con lo stesso livello di servizio (che normalmente costa più di 7000€) costa 70.000 punti.

Come posso richiedere i punti per i Resort e gli hotel 5 stelle gratis?

Per chi preferisse rilassarsi 5 notti (6 giorni) alle Maldive su una palafitta, vi riporto qui sotto qualche prezzo così che possiate avere un’idea.

Partiamo proprio dall’esperienza più premium: soggiornare 5 notti su una palafitta sul mare delle Maldive. Uno di quei posti da 1200€ a notte. Sappiate che il prezzo in punti, se paragonato al costo senza punti, è irrisorio. Immaginiamo un soggiorno di due persone, il costo totale per ogni ospite è di circa 90.000 punti per 6 giorni e 5 notte in altissima stagione (15.000 punti a testa a notte), oppure di meno se preferite la bassa stagione. Per un risparmio totale di 6 mila euro.

Elencare tutti gli hotel sarebbe troppo lungo, l’importante è farsi un’idea. Io vi ho dato il prezzo massimo, quello che si ha nei resort delle Maldive. Se volete soggiornare in due dentro ad un hotel 5 stelle di New York, come ad esempio il nuovissimo Mariott, 5 notti vi costerà ovviamente di meno, cioè una media di 11.500 punti a testa a notte. E via dicendo…

Un consiglio: non “sprecate” i vostri punti su hotel non di lusso. Il prezzo non diminuisce linearmente e sarebbe un vero peccato. Il consiglio numero uno in questi casi è quello di godersi, per una volta, una VIP Experience gratis.

Immagina rappresentante il mio passaporto e la carta American Express che mi ha permesso di volare in Business Class gratis
Il passaporto e la carta American Express che mi ha permesso di volare in Business Class gratis

Come guadagnare il corretto numero di punti

Se siete arrivati fino a qui, avete probabilmente scelto il vostro obiettivo, almeno a grandi linee. Supponiamo che vogliate provare l’ebrezza di un volo in Business Class gratis dall’Italia fino ai Caraibi (dove vi godrete una meritata vacanza), approfittando dei vantaggi della classe più VIP sul mercato: dai menù stellati a bordo aereo, alle poltrone gigantesche e reclinabili, con wi-fi a bordo, accesso alle lounge, e molto altro. Abbiamo detto che è possibile prenotare quel volo in maniera completamente gratuita, utilizzando circa 35.000 punti FB.

L’obiettivo diventa quindi accumulare 35.000 punti FB grazie alla promozione di cui vi ho parlato. Possiamo quindi controllare la tabella sottostante:

Viaggiare in Business Class gratis - tutto quello che c'è da sapere 1
Tabella con i bonus di benvenuto nel caso di promozione “Presenta un Amico”, per attivazioni fino al 31 dicembre 2022.

Notiamo che, per accumulare 35.000 punti, possiamo optare per due soluzioni: o attivare una Carta Verde e integrare cash la parte mancante del biglietto, oppure attivare una Carta Oro e in quel caso avanzeranno diverse migliaia di punti da utilizzare come meglio si crede.

Ovviamente qui ognuno dovrà guardare il numero di punti che si è prefisso di attivare. Se fossero stati necessari ad esempio 150.000 punti, sarebbe stato opportuno valutare due carte oro (intestate a due persone diverse, come ad esempio i due membri della coppia che farà il viaggio), oppure una singola carta platino.

Come faccio ad attivare la carta senza pagare, così da avere i punti gratis?

Siamo sempre stati abituati che ogni carta American Express avesse un costo. Tuttavia, negli ultimi anni, solo alcune carte prevedono un canone, mentre altre sono spesso gratuite! Guardate la tabella qui sotto:

Viaggiare in Business Class gratis - tutto quello che c'è da sapere 2
Tabella dei costi delle carte American Express

Per avere i 35.000 punti che ci servono per il volo di Business Class gratis ai Caraibi di cui parlavo sopra, entrambe le soluzioni di aprire una Carta Verde oppure una Carta Oro sono gratuite il primo anno. Ricordiamo che i punti vengono erogati al raggiungimento della soglia di spesa quindi nel giro di pochi giorni, e che possono essere usati da subito senza alcun vincolo. Ecco il trucco quindi: se alla fine deciderete di non rinnovare la Carta American Express, potrete effettuare la disdetta in totale autonomia e gratuitamente, ed è tutto perfettamente consentito.

Riassunto dei benefici massimi ottenibili

Ora consideriamo invece di voler calcolare qual è il numero massimo di punti disponibile, rimanendo sempre nel gratuito, quindi senza spendere niente. I passi da seguire sono questi:

  1. Entro il 1 gennario 2023, sottoscrivere la Carta Oro American Express attraverso il mio codice “Presenta un Amico”. Questo ti farà avere 75.000 punti reward, che non sono previsti senza codice di invito.
  2. Effettuare spese per 3.000€ nei primi 6 mesi. Non c’è bisogno di comprare cose che non servono: potete usarla per le vostre spese quotidiane. Il supermercato, i prodotti su Amazon, gli acquisti nei negozi… Qualsiasi cosa!
  3. Al raggiungimento dei 3.000€ di spesa, vi verranno accreditati 75.000 punti sul vostro conto, che potrete convertire utilizzando l’apposita funzione presente sul sito in miglia aeree (per chi ha scelto il viaggio in business class gratis) o in punti fedeltà per viaggi premio nelle catene alberghiere.
  4. Una volta avvenuto il trasferimento, potete tranquillamente disdire la carta American Express. Facendo questa sequenza di operazioni entro 12 mesi, non avrete pagato nemmeno un centesimo.
  5. Utilizzate i punti che avete convertito per comprare il volo o l’hotel da sogno che desiderate.

Totale punti guadagnati: 75.000. Totale spesa: 0€.

La mia esperienza

Io ho optato per una versione lievemente modificata, che mi consentisse di ricevere ancora più vantaggi, ma che ha anche richiesto un’organizzazione molto più ferrata delle mie vacanze.

Mentre cercavo un posto in cui fare un viaggio da sogno, ho trovato il Radisson Hotel Blu alle Maldive, che è solo uno dei tanti hotel disponibili con i punti alle Maldive. Optando per la formula all-inclusive, in altissima stagione e per due persone, il prezzo totale per le date in cui volevo andare io era di 150.000 punti.

Mi sono fatta invitare da una mia amica e ho deciso di aprire – temporaneamente – la carta Platino American Express. Avevo parecchie spese in programma, complice la ristrutturazione della mia casa attuale, e ho quindi “pianificato” le spese che avrei comunque dovuto fare, per averle tutte pronte in sequenza di pochi giorni. Appena aperta la carta, ho effettuato tutte le spese che avevo pianificato, raggiungendo la soglia dell’erogazione dei punti e ricevendo ben 180.000 punti nel giro di 3 giorni dal completamento dell’ultima spesa.

Appena arrivati i punti, li ho subito trasferiti sul programma fedeltà di Radisson Hotel, e ho subito disdetto la carta platino, dopo soli 23 giorni. Ho ovviamente dovuto pagare una mensilità di canone (60€), ma in compenso ho avuto a disposizione 180.000 punti con i quali ho pagato un soggiorno per due persone in quel meraviglioso angolo di paradiso che ricorderò per sempre. La stessa camera, se comprata cash, mi sarebbe costata 8.500€, invece io ne ho spesi solo 60€ (il canone di un mese di carta, subito disdetta).

Dove trovare il codice amico American Express

Amex vieta esplicitamente di condividere il proprio link di invito su blog o social network, proprio per evitare che tutti richiedano i punti bonus semplicemente facendo due click in più. E’ pertanto necessario la seguente frase: “il link con l’offerta deve essere condiviso solo con persone che siano d’accordo a ricevere la presentazione per Carta American Express”.

Se siete pertanto d’accordo a ricevere il link per ricevere i punti bonus American Express, cliccate il bottone qui sotto e scrivetemi la vostra email o il vostro numero di telefono o Whatsapp. In alternativa, lasciatemi un commento qui sotto. Vi risponderò in privato il prima possibile con il link per accumulare punti bonus e se lo vorrete, vedremo insieme come raggiungere il vostro obiettivo, sia esso un volo o un soggiorno da sogno. Ricevere il link di invito per American Express non vincola in nessun modo a richiedere la carta (anche se è gratis).

Ulteriori risorse e siti esterni

Il mondo del reward travel è enorme, e se applicato bene porta enormi benefici. Io mi rendo a disposizione per aiutare chiunque utilizzi il mio codice d’invito ad organizzare la miglior vacanza possibile utilizzando i punti premio, ma per chi volesse conoscere un sito esterno che si occupa solo di reward travelling, vi consiglio: The Flight Club.

Ricordatevi sempre però che per avere i punti bonus dovrete aprire la carta American Express con un link di presentazione (se volete, posso fornirvelo io, cliccando sopra).

Per qualsiasi cosa, fatemi una domanda nei commenti e vi risponderò presto, oppure raccontatemi la vostra esperienza da sogno gratis!


Autrice e co-fondatrice dei Codici di Federica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *